PER CHINANISMO

Aumentare la statura delle persone affette da nanismo è una possibilità per migliorarne la qualità di vita

La tecnica chirurgica di allungamento è d'aiuto per allungare, correggere e stabilizzare le malformazioni ossee che accompagnano il nanismo acondroplasico.

Tipologie di nanismo

EQUILIBRATO, DETTO ‘ARMONIOSO’
Gli arti sono proporzionati al busto (per esempio sindrome di Turner legata a modificazioni cromosomiche). Il soggetto è piccolo ma ben proporzionato.

SQUILIBRATO, DETTO ‘DISARMONICO’
Le membra sono proporzionalmente più piccole rispetto al tronco. Seduta, la persona apparirà di dimensioni normali, ma in piedi sarà piccola. Si tratta di pazienti con anomalie cromosomiche di tipo ‘acondroplasico’, ‘ipocondroplasico’, ‘discondroplasico’…
Il trattamento consiste , dopo accurata valutazione, nella correzione in primo luogo delle articolazioni, se presentano problematiche, passando poi all’allungamento delle ossa dei differenti membri (femore, tibia, omero) in funzione delle personali necessità.

CORREZIONE ARTICOLARI
Le articolazioni che presentano un difetto di copertura del cotile devono essere coperte meglio per evitare una lussazione dell’anca. Le articolazioni che presentano un difetto di orientamento delle articolazioni possono essere riorientate.

ALLUNGAMENTO OSSEO
L’allungamento può quindi essere realizzato con un sistema interno all’osso (chiodo di allungamento di tipo Albizzia, attuale chiodo Guichet), o per mezzo di un fissatore esterno.

nanismo-02
nanismo-01
nanismo-04
nanismo-03

Milano

Studio Dr. Guichet
Corso Magenta, 44
20123 Milano, IT
+39 0236758514

Londra

Princess Grace Hospital
30 Devonshire Street
WYG6PX Londra, UK
+39 0236758514

PRENOTA